HYDROLYZED HYALURONIC ACID

HYDROLYZED HYALURONIC ACID


Acido ialuronico idrolizzato.

SKIN FIRST®  utilizza l’acido ialuronico idrolizzato a bassisimo peso molecolare pari a 50 kDa.


L’acido ialuronico è un idratante idrofilo di tipo strutturante. Appartiene alla famiglia dei glicosamminoglicani (GAG) ed è costituito da unità di acido glucuronico ed N-acetil-glucosammina. È il maggiore componente della matrice extracellulare (derma) e, nel corpo umano, la sua principale funzione è di trattenere l’acqua nella matrice stessa contribuendo al grado di elasticità della pelle.

A causa del processo di invecchiamento cutaneo, la quantità di acido ialuronico diminuisce, per cui diminuisce anche il contenuto d’acqua che lega all’interno della matrice. Questo si traduce in una perdita di elasticità che si manifesta con la comparsa delle rughe. Inoltre, anche l’esposizione ai raggi UV contribuisce ad alterare la produzione di acido ialuronico (fotoinvecchiamento).

Così come svolge la sua funzione nel corpo umano, anche l’acido ialuronico come materia prima cosmetica esplica la propria azione legando molecole di acqua.

Date le dimensioni molecolari, l’acido ialuronico non può essere assorbito, in questo caso è efficace solo per un’idratazione superficiale. Per favorire l’assorbimento, sono disponibili tipi di acido ialuronico a diverso peso molecolare, frammentato (idrolizzato) e veicolato in microsfere.

L’acido ialuronico idrolizzato con peso molecolare pari a 50 kDa migliora le proprietà viscoelastiche e il turgore cutaneo, svolgendo un’azione non solo di idratazione profonda, bensì anche anti-invecchiamento.


Fonti:

  • M. Farwick, G. Gauglitz, T. Pavicic, T. Köhler, M. Wegmann, K. Schwach-Abdellaoui, B. Malle , V. Tarabin, G. Schmitz, H.C. Korting ''Fifty-kDa Hyaluronic Acid Upregulates Some Epidermal Genes without Changing TNF-Expression in Reconstituted Epidermis'' Skin Pharmacol Physiol 2011;24:210–217